Convegno “Lo Sviluppo Sostenibile”

La mattina del 20 Maggio 2017 nella bellissima cornice dell’Aula Magna della facolta’ di Ingegneria ed Architettura , si è svolto il convegno

Lo sviluppo sostenibile

Promosso dal Club per l’Unesco di Cagliari, dai Lions Club del distretto 108L e dall’Università di Cagliari.

Ha aperto i lavori la prof.ssa Stella Piro Vernier, presidente del Club per l’Unesco di Cagliari, presentando al pubblico l’UNESCO ed i suoi obiettivi,tra i quali l’Educazione allo sviluppo sostenibile. Ha poi letto la lettera inviata dalla presidente nazionale della FICLU Prof.ssa Maria Paola Azzaro, che, impossibilitata a partecipare, ha voluto essere presente con questo messaggio per sottolineare l’importanza che ha per la Federazione Italiana dei Club e Centri per l’UNESCO, la vostra iniziativa sia per le tematiche che affronterete, sia per la levatura dei relatori presenti tra voi.”

Ha dato la parola al Magnifico Rettore dell’Università di Cagliari prof.ssa Maria Del Zompo, che ha illustrato l’importanza dell cultura nello sviluppo sostenibile, parlando in particolare del ruolo dell’Università.

E’ poi intervenuta la prof.ssa Paola Porrazzo Toxiri, Presidente della 6°circ. Lions, Distretto 108L, che ha portato i saluti dei Club Lions e lodato i temi del Convegno.

Il dott. Piero Comandini, Consigliere Regionale, componente della Commissione Regionale presso il Consiglio Regionale della Sardegna (Attività Produttive e Turismo),ha assicurato la sua personale attenzione e di tutto il Consiglio regionale ai temi legati allo svipuppo sostenibile.

La prima conferenza e’ stata tenuta dal prof.  Corrado Zoppi, dal titolo  “L’integrazione del principio dello sviluppo sostenibile nella pianificazione territoriale: la Valutazione ambientale strategica dei piani comunali”, durante la quale, come si evince dal titolo, ha messo in evidenza l’importanza della Valutazione ambientale quando si predispone un piano urbanistico comunale e le leggi predisposte in merito dalla Regione Sardegna.

La seconda conferenza e’ stata tenuta dal Prof. Stefano Usai, dal titolo “Dagli obiettivi del millennio agli obiettivi di sviluppo sostenibile. Cosa abbiamo fatto, cosa rimane da fare e le nuove sfide per il 2030”

Ha concluso la mattinata di lavori l’interessantissima conferenza di Daniela Ducato, fondatrice delle filiere produttive Edizero Architecture for Peace, dal titolo “Biomateriali innovativi a misura di biodiversità”.

Stella Piro-Vernier, Maria Del Zompo, Stefano Usai, Corrado Zoppi e Daniela Ducato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *