L’Unesco e la mobilità sostenibile

Il 15 Novembre 2017, il Club  con la collaborazione dell’Università di Cagliari e il Comune di Cagliari ha invitato il prof. Mauro Coni professore di “Strade, Ferrovie ed  Aeroporti “ presso l’Università di Cagliari, esperto in piste aeroportuali, progettazioni stradale integrata, riciclo e riuso dei materiali alternativi nelle infrastrutture viarie.

Ha invitato inoltre l’ing. Guido Portoghese, consigliere comunale del comune di Cagliari e Presidente della commissione trasporti. Ha partecipato all’incontro l’assessore Fabrizio Marcello, presidente della Commissione comunale “Patrimonio, Politiche della Casa e Mobilità” del Comune di Cagliari. La conversazione – dibattito dal titolo

” Una nuova mobilità per le persone nella città metropolitana di Cagliari “

ha visto dibattuti  tutti i temi legati al nuovo concetto di mobilità “sostenibile” delle persone (piste ciclabili, metropolitana leggera) in alternativa all’uso della macchina per azzerare l’inquinamento e migliorare tutta la mobilità della città. In particolare è stato esposto il progetto della parte di metropolitana leggera che collegherà la parte moderna della città al centro storico e quindi alla stazione ferroviaria, dalla quale poi si potrà raggiungere facilmente l’aeroporto.

Il Club ha voluto cosi’ sostenere il programma Unesco: Valorizzazione del territorio.

il prof.Coni con l’ing. Portoghese e l’assessore Marcello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *