La Polonia rivoluzionariamente nel futuro

Elisabetta Piro

 

Il 22 marzo 2017, alle ore 18,30 presso l’Aula Alpha della Facoltà di Ingegneria ed Architettura, via Marengo (Piazza D’Armi), la nostra socia Elisabetta Piro ha tenuto una conversazione dal titolo “La  Polonia rivoluzionariamente  nel  futuro”, offrendo ai numerosi soci ed  ospiti presenti un  coinvolgente spaccato della storia e della cultura  della Polonia. Ha inoltre presentato i più importanti monumenti protetti dall’Unesco presenti in Polonia.

(dalla locandina)  Per le sue millenarie tradizioni culturali, per i suoi bellissimi paesaggi e per la cordialità della sua popolazione, la Polonia è da tempo una meta di grande interesse. Dopo secoli di violenze, ora è un paese che, con grande spirito rivoluzionario, si è inserito in Europa a pieni voti e vuole un futuro da protagonista nella cultura, nell’arte, nell’economia. L’UNESCO protegge alcuni dei suoi tesori, testimonianze della sua straordinaria storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *